Giovedì, 11 Ottobre 2012 08:39

DALLA SAGGEZZA POPOLARE: I PROVERBI di Mario Ritrovato

Scritto da 
Vota questo articolo
(6 Voti)

 Stabilire la data ed il luogo di na­scita di un proverbio è una impre­sa pressoché impossibile.

 

Antico quanto il móndo, racchiu­de tutta l’esperienza e la saggezza popolare nel breve cerchio di una massima. Il più delle volte è e- spresso in poesia e in rima, per aiu­tare la memoria, e non costituisce una legge poiché non è raro trovar­ne alcuni contraddittori, sbagliati eticamente discutibili.

L’intento di un proverbio è quel­lo di trasmettere alle'generazioni, nella forma più semplice possibile, l’esperienza dei padri: proprio per questo è facile trovarne uguali o si­mili in regioni diverse o, addirittu­ra, con lo stesso insegnamento in nazioni diverse.

Affini ai proverbi sono i modi di dire e a volte stabilire i confini tra due tipi di allocuzioni non è faci­le.

Le caratteristiche dei proverbi sono: la sinteticità, proprio perché deve colpire nell’essenza e, a volte, essa è ridotta all’estremo, per e- sempio “rise, n’ora tise”, oppure “chi nijozia campa” o ancora “carta canta”.

Un’altra caratteristica è lameta- fora, tanto che il proverbio ha al­meno due sensi, uno proprio ed uno figurato e adattato alla situazione, per esempio “la capa che nenparla jè chiam,ata ch.icoccia”, che fa rife­rimento alla zucca come testardag­gine e si dice a proposito di chi è ta­citurno, che raramente esprime la propria opinione ed ha un caratte­re difficile da comprendere.

Altre volte la metafora diventa allegoria: “J’diche zà e cadde córre alla vesàccia”, che riferendosi al cane che, affamato, persiste nel­l’andare verso il cibo anche se cac­ciato, si dice di persona che capar­biamente non vuole intendere un discorso o che vuole fare per forza qualcosa non permessa.

Nelle raccolte dei proverbi in ge­nerale si segue uno schema ben preciso, che è quello di classificar­li a seconda del messaggio conte­nuto, per cui troviamo proverbi morali e sociali : “fa lu bbane e scùr- detene, fa lu male e pànzece”, me­teorologici: “se ‘ntróna chióue, s’al- lampa scampa”, agricoli: “o módde o assùtte, pe Santa Lucia sèmena tutte”.

Altre volte questo è strettamen­te legato ad un aneddoto di origine locale, per cui nel riportarlo l’Auto­re lo racconta, concludendolo con la massima in questione. Amò di e- sempio, e per concludere, riporto l’aneddoto del famoso detto: “ ‘Na vota ce ‘mpica Cola”.

Viveva “dalle nostre parti” un si­gnore che aveva un figlio, Cola, il

quale aveva la cattiva abitudine di sperperare il denaro del genitore in festini con gli amici, ed il padre, co­minciando ad accusare il peso del­l’età, un giorno prese delle monete, le nascose in una trave del soffitto e ad essa legò una corda a forma di cappio. Chiamato il figlio, gli disse: “Figlio mio, tu non vuoi lasciare questa brutta strada perché pensi che la vita sarà sempre così. Quan­do io non ci sarò più e tu non avrai di che vivere, ricordati di questa corda e impiccati”.

Dopo un po’di tempo il padre mo­rì e, con il passare dei giorni, Cola si ritrovò senza soldi e senza ahiici. Decise, per la disperazione, di im­piccarsi, ma quando allontanò lo sgabello, la trave si ruppe e fuoriu­scirono i soldi che aveva messo il padre.

Il giorno dopo chiamò a raccolta i suoi amici, ma sul tavolo del ban­chetto mise dei piatti con delle ossa dentro, dicendo: “Finora avete mangiato la carne, ora arrangiate­vi con le ossa, perché ‘na vota ce ‘mpica Cola!”.

Come è facile capire, il detto vie­ne riferito quando una persona, in base ad esperienza acquisita, evita di fare lo stesso errore e, quindi, di trovarsi nel medesimo guaio.

Scorrendo una qualsiasi raccolta di proverbi, ci si si accorge di quan­ta luce deriva e si spande dal sape­re di molte generazioni e come dai padri ai figli passa l’eredità del senno e dell’esperienza.


 

Letto 25372 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Novembre 2013 18:50
Devi effettuare il login per inviare commenti
Parali uyelik sistemi olan brazzers porno sitesinin tum videolarini turkiyeden izlemek artik ucretsiz! Bu videolari izleyebilmek icin etzin.net sitesindeki brazzers porno kategorisini ziyaret etmeniz yeterli. Bu siteye girdiğinizde tm bedava seks ve rokettube ve porno izlemek icin video ve filmler hizmetinizde. Ayrica Turkiye'nin en kral trk porno arsivi sitemizde yer almaktadir. Basi kapali kadinlarin fantezileri icin ise size trbanli pornolari onerebiliriz.