Stampa questa pagina
Mercoledì, 28 Maggio 2014 19:46

Anziani e sicurezza in casa

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sono circa 2 milioni 800mila le persone che ogni anno subiscono almeno un incidente domestico (più di 50 casi ogni 1000 abitanti/anno): al primo posto degli incidenti le cadute e in cima alla classifica delle vittime gli anziani.

 

 La maggior parte delle cadute nell’anziano trae origine da più cause, risultando dall'azione combinata di fattori legati al normale o patologico invecchiamento (perdita di agilità, reattività, coordinazione, capacità di adattamento posturale) e di situazioni ambientali non idonee o sfavorevoli.

 Una precedente caduta, inoltre, rende l’anziano più insicuro, portandolo ad una situazione psicologica precaria tale da impedire la normale conduzione delle semplici azioni quotidiane. Anche l'appartenenza al sesso femminile e il crescere dell'età sono fattori di rischio rilevanti.

Franco Di Cosmo

Letto 335767 volte Ultima modifica il Lunedì, 01 Settembre 2014 17:12
francesco

Ultimi da francesco

Devi effettuare il login per inviare commenti